Tuesday, November 19, 2013

Stradubbio Amletico

Della serie, lo faccio o non lo faccio?
La causa del contendere è: lascio il mio C9 per un C11 o non lo faccio?
Da una parte lo farei, dall’altra no… ho paura di fare una scelta errata, di ritrovarmi con uno strumento che mi da più problemi dei benefici che porta in dote. Ma dall’altra credo che tutti questi discorsi siano solo delle pippe mentali dell’astrofilo che soffre di strumentite (e a volte ne soffro).
Col C11 ci vedi di più e meglio, per forza di cose, ma in tanti dicono che i cieli sono sempre bruttini, che il diametro maggiore non lo si sfrutta appieno ecc ecc.
Però è anche vero che il diametro maggiore non sfruttato a pieno può essere sempre meglio di un diametro inferiore sfruttato al massimo.
Una Ferrari va più forte in prima di una cinquecento a palla! e quando trovi l’autostrada…
Ecco appunto, mi sto convincendo a prendere il C11, ma mi sono affezionato troppo al C9… Che palle, speriamo che nessuno me lo compri, così risolvo il problema alla radice. :|

Wednesday, November 13, 2013

Solo HiRes per ora (?)

Sull’ondata del pessimismo meterologico e cosmico, come annunciato, ho venduto macchina fotografica Canon 350D e il rifrattore 80ED.
Chi li ha comprati ha fatto un ottimo affare, come lo feci io a mio tempo. Non gli ho svenduti, anzi, ho ripreso quasi interamente l’investimento iniziale, per cui non me ne pento.
Mi sono divertito ed adesso passo la mano.
La canon è un ottima macchina fotografica deep, considerata una enty level, per me è stata ottima. Forse un po’ scomoda con quel display piccolo e l’impossibilità di comandarla e gestirla dal PC, almeno senza intervenire con cavi fatti fare ad hoc, ma per il resto è ottima.
Il rifrattore è un must have, piccolo, leggero, trasportabile e con un ottica superba, ma purtroppo da me poco sfruttato. Meglio uno strumento solo per adesso, così lo uso di più, ed ovviamente tra i due preferisco di gran lunga il C9¼. le immagini che mi regala alla vista sono bellissime.
Se riesco a vendere bene anche il riduttore di focale dell’80ED mi prenderà sicuramente la voglia di passare addirittura ad un C11 vendendo prima il C9¼, anzi ho già iniziato a guardare che c’è in giro… la visione ne trarrà sicuramente beneficio, per non parlare delle riprese planetarie…
Vedremo…

80ED_2013-07-19_1.JPG Canon_350D.JPG

Friday, July 27, 2012

Sto ponderando la vendita della moto

non per colpa della nacita di un figlio
non per gli scarsissimi risultati della Ducati (SONO DUCATISTA!!!!) in MotoGP
non per i modesti risultati in SBK

Allora perché
Perché m’è venuta a noia.
Si, a noia, mi ha stufato insomma, ma non la moto in generale, ma la mia moto in particolare.

Breve storia delle mie due ruote:
Mi compro il motorino alla tenera età di 14 anni coi risparmi delle paghette e i regalini di natale. Un milione, me lo ricordo sempre. Mitico Grillo, mi ci sono divertito da matti.
Giunge il momento di passare al 125 però, quindi viene rottamato per far posto alla mitica Red Rose Aprilia. Credo di essere stato l’unico a comprare la Red Rose 125, tutti avevano il cinquantino. Beh, grazie a lei mi sono meritato il soprannome di “Renegade” al liceo!

Il tempo passa e i cavalli mancano, per cui sui 20 anni mi pare, si era il modello del 2001 ma comprato a novembre del 2000, quindi avevo 21 anni, compro, prosciugando il conto in banca, il Mitico Ducatone Monter Dark, 600 ovviamente. È qui che mi manifesto ducatista convinto.
Dopo 2 incidenti e tanta strada percorsa in piega, praticamente lo permuto alla pari per il vero pompone: Una fiammante Super Sport 900ie che attualmente posseggo.

Motore incredibile, ciclistica sopraffina. Comodità assente ma per il pompone questo ed altro.
Ma il tempo passa e la voglia scarseggia, il tempo non c’è, la moglie non ti segue, la passione affievolisce. E quindi, forse, è giunto proprio il momento di far posto in garage, magari accantonando un gruzzoletto per una futura motoretta da fighettino, magari una Boneville o un V7… Chissà…

Prima però bisogna vendere.

4a7b90626b9411e1abb01231381b65e3_7.jpg

Km 25.000
anno 2000
gomme Diablo corsa III 80%
Corona, pignone e catena 3000 Km
marmitte originai e in carbonio
frecce integrate negli specchietti
Piastra di sterzo in alluminio lavorato dal pieno

€ 2.500

Tag(s): Ducati, Moto, Vendo