Thursday, April 23, 2015

Borg mini 50

Con questi mini non se ne può più… :-)
Ho rivenduto l’Orion 50 Mini per sostituirlo con questo Borg.
Fondamentalmente l’orion non aveva niente che non andasse, ma il Borgè otticamente molto superiore, ha la messa a fuoco elicoidale, il tubo si allunga e si scorcia distanziando la lente frontale, per cui si può usare con barlow o diagonale. Inoltre ha un comodo attacco con vite fotografica.
L’ho testato sul sole col prisma di henchel ed il risultato mi ha piacevolmente colpito. Macchie ben visibili con un oculare da 10,5mm (che con focale di 250mm da 24 ingrandimenti. Non solo si vedevano ma erano ben dettagliate le zone di ombra e penombra.
adesso prenderò qualche oculare dedicato, leggero e ben corretto, così da usarlo, oltre che come cercatore e guida, come telescopietto da viaggio e telescopio solare a largo campo.
Ho già preso un Plössl TeleVue NJ smooth side, che mi è parso un ottimo oculare, al pari o meglio del Meade 3000 9.5mm, il mio oculare preferito.
presto arriverà un Volcano Top T*-Japan da 18mm. Vorrei prender anche una focale da 6, meglio 7mm, sempre ortho Abbe, in modo da usarli con profitto anche col C9¼.

Soddisfatto e definitivo, spero.

Friday, December 26, 2014

Giove

Mi sono fatto un regalo, una poderosa barlow 2” (VERI) della Tele Vue, un apowermate 2x.
Posso così usarla anche con gli oculari dato che non aumenta l’estrazione pupillare e aumenta la focale a 2x indipendentemente dalla distanza dal sensore. Ho quindi effettuato subito un test su giove, peorpio questa notte. Direi niente male…

Jup_2014_12_26_014004.png