Monday, January 26, 2015

Nuovo sito osservativo

Finalmente un piccolo grande passo per la mia passione!
Dopo tante chiacchiere, discussioni, ipotesi e ricerche, insieme ai miei amici ci siamo mossi ed abbiamo individuato una zona da dove poter osservare in tutta libertà e soprattutto comodità e sicurezza.
Siamo andati a visitare una zona dove tempo fa la mia famiglia era proprietaria di una casa ed alcune terre, ovvero al podere Tampiano, a Palaia. Parlando con i nostri antichi vicini di casa, abbiamo individuato un loro campo non coltivato, e in quello ci siamo ritagliati una bella fetta di spazio che sarà adibita a sito osservativo! Da Est ad Ovest, passando per il Sud, il campo visivo è completamente libero, il Nord parzialmente coperto da un albero ma la polare è sempre visibile.
Il cielo è molto buono e le colline attorno, lievemente più alte, coprono totalmente le luci dirette dei pochi piccoli paesi attorno e schermano efficacemente quelle delle città più lontane. Inoltre il posto è comodamente raggiungibile in 20-25 minuti di macchina partendo da casa, la strada, nell’ultimo tratto privata, costeggia il terreno, così possiamo lasciare la macchina a 2 metri dai telescopi. Un sogno per noi astrofili!

Adesso dobbiamo frequentarlo un po’ per capire come poterlo sistemare meglio per le nostre esigenze, ma stiamo già parlando di casetta/magazzino in loco, allaccio elettrico, recisione, teli ripara vento ecc ecc. insomma, una vera area per l’osservazione seria esclusiva per noi amici. Fonderemo l’Associazione Astrofili Tampiano? Metteremo uno strumento fisso? Chissà… nel frattempo l’entusiasmo della cosa sta scatenando più puerili capricci di ognuno di noi!

Tag(s): AAT, Sito, Tampiano

Thursday, November 17, 2011

Siti amici

droppedImage.pngVorrei segnalare a tutti un nuovo piccolo grande sito gestito dal mio collega e dirimpettaio (di scrivania).
Un sito agli albori ma che ha grandi contenuti morali, un sito che insomma può far riflettere.
Nessuna opinione personale espressa, ma solo piccole pillole di verità (forse tendenzialmente spostate un po’ da una parte, forse) che documentano una parte della vita che viviamo.

Bravo Pippo, bella iniziativa.

Al suo interno primeggia anche la satira portata in campo da un famosissimo fumettista, tagliente e spiritoso, generoso d’animo quanto di portafoglio. fatevi due risate anche voi su http://www.laindignazione.it/

P.s.
Prima o poi lo convincerò ad adottare FP per gestire il sito, altro che altersito dei miei coglioni ;-)