Wednesday, February 1, 2012

Sincronizzare più Calendari Google su iOS - iPhone

img_0597.pngFialmente mi sono deciso a trovare il modo di sincronizzare più calendari di Google Calendar sul telefono, cosa che in automatico non avviene (chissà poi perché)

Infatti, se su google calendar avete visualizzati più calendari, ad esempio il vostro calendario personale più quello delle festività italiane, quando configurate il telefono con il protocollo Excange, viene sincronizzato solamente il calendario peronale e l’altro no.

Per far visualizzare anche gli altri calendari di Calendar è sufficiente utilizzare il browser del telefono (Safari, non un’altro) e andare alla pagina http://m.google.com/sync
Verrà visualizzato un messaggio che dice che il telefono non è compatibile. FALSO! Cambiate lingua da italiano a inglese, c’è il link nella pagina, e subito si aprirà ina finestra dove sono elencati i dispositivi che sono attualmente sincronizzati: ad esempio io ho sincronizzato l’iPhone, l’iPod e il nokia 5800.
Selezionate il dispositivo interessato e si apre una finestra dove potete selezionare i calendari che volete sincronizzare. Io ho aggiunto quello delle festività italiane che infatti ha subito inserito nel telefono (finalmente).

Il calendario Compleanni invece viene creato automaticamente dal telefono in base alle informazioni che legge dai contatti e non viene sincronizzato in Excange, quindi se volete che tali informazioni compaiano su Google Calendar dovete scriverle sul calendario, magari creando un ulteriore calendario chiamato Compleanni. Se invece non vi interessa io consiglio di inserire le informazioni di nascita direttamente sul contatto della rubrica.

Sul sito di Sync è disponibile anche un’opzione per far eliminare i messagg di posta direttamnete dall’applicazione mail del telefono. Inaftti se la posta viene sincronizzata con Excange, qundo si elimina un messaggio da Entrata, in rwaltà lo archivia ed è sempre disponibile in All Mail, anche se durante l’impostazione dell’account Excange avete selezionato la voce “elimina senza archiviare”, cosa che odio, perché se cancello una cosa vuol dire che non me ne frega di archivirla.