Sunday, April 8, 2018

Pulizie di Pasqua - seconda parte

Ci sono cose che credi non cambieranno mai, te lo senti dentro. Ma poi, inevitabilmente, i propri punti saldi subiscono delle variazioni, in un modo che mai avresti potuto prevedere.
Mi sono tolto poche “futili” soddisfazioni nella vita, ed una di queste è stata avere il top di gamma di qualcosa. Mi sono sempre accontentato, anteponendo la logica all’istinto, rinunciando agli impulsi di pancia preferendogli il ragionamento di testa.
Tante volte tranne quella in cui decisi di comprarmi la montatura dei miei sogni, ovvero la Vixen Sphinx SXP. Una cifra irragionevole se paragonata alla concorrenza, ma una soddisfazione immensa ad usarla e anche guardarla.
Beh, adesso qualcosa è cambiato… gli anni sono passati, forse le voglie e gli interessi sono puntati ad altro, fatto sta che il mio punto fermo che recitava pressappoco “questa sarà la mia montatura della vita” è cambiato in “questa è stata la mia più bella montatura, ma adesso è tempo di qualcos’altro”.
È ormai un po’ che ho allentato le redini, non sono più assiduo fotografo e osservatore del cielo, gli strumenti sono cambiati e le esigenze di “potenza e precisione” sono trasformati in “basta che faccia il suo che andrà benissimo”.
Da qui la decisione di vendere la mia bellissima ed ineguagliabile SXP per far posto, forse, ad una più comune e senza anima HEQ5, perché questa è l’ideale per lasciarla li pronta all’uso, ben protetta ovviamente, ma in una condizione che mai avrei riservato alla mia amata.
I tempi passano e le cose cambiano, ahimè proprio tutte, per fortuna ;)